T-Shirt a 2 Euro? Social experiment

Germania: un distributore di magliette a soli 2 euro. Un affare? Dipende: una volta inserita la monetina, ecco che scattano le immagini che mostrano cosa c’è dietro la produzione di quelle t-shirt: sfruttamento e cattive condizioni di lavoro.

La macchinetta ad un certo punto ti fa una domanda: “Vuoi ancora comprarla?” proponendo di fare una donazione invece di comprare la maglietta. Si tratta di un esperimento realizzato in occasione del “Fashion Revolution Day”, che si tiene il 24 aprile, in memoria dei 1.129 lavoratori uccisi nel 2013, quando la fabbrica di abbigliamento Rana Plaza in Bangladesh crollò rovinosamente.

Ecco il video.

Comments are closed.